Il miglior talent di sempre

No, il titolo non si riferisce a questo talent

Tutti i talent show – che siano canori, per comici in erba o danzerecci – risentono pesantemente dell’attendibilità della figura dei giudici; se una Selvaggia Lucarelli è chiamata a giudicare le capacità di ballerino di qualche vip o pseudo-tale e subito dopo la troviamo pure nella giuria di Eccezionale Veramente, a bocciare “comici” o pseudo-tali, io mi inizio a fare delle domande sulle “qualifiche” o pseudo-tali della suddetta Selvaggia (ero fermo a lei che fa licenziare gente o pseudo-tale).

Chi giudica i giudici? Posso validamente mettere in mano i miei sogni a gente che non ha le competenze tecniche per decidere se la mia performance sia o meno all’altezza?

È come se a me mettessero in una giuria per valutare lo Style Guimard di fine ‘800: io al massimo posso dire “Questa cosa mi piace / non mi piace“, su basi del tutto soggettive, senza la cultura adeguata a supportare il mio giudizio – come NON può fare un giudice.

Tu, Selvaggia Lucarelli, chi sei per dire se un comico è valido? Ti basi sul “Mi hai fatto ridere – bravo / non mi hai fatto ridere / licenziato“? Mi pare un po’ pochino. Cosa sai di struttura, figure retoriche, tipi di umorismo? Se il demenziale non lo capisci e non ti fa ridere, che succede: bocci Emo Philips?

E visto che oggi tutto passa per i talent mi chiedo se non sia arrivato il tempo di un talent che miri a selezionare i migliori giudici di talent. Sarebbe una base da cui attingere per la scelta dei giudici degli altri talent. Ma si pone un problema: avrò ripetuto troppe volte la parola “talent”? Ma soprattutto: chi sarebbe nella giuria di questo talent dei giudici? Servirebbe gente preparata su tutto, capace di dare una risposta a ogni domanda, sopra le parti e attendibile.

Ci ho pensato a lungo e la mia giuria sarebbe composta da:
1) Una sfera da indovino funzionante e marchiata CE e non quelle tarocche cinesi;
2) Un contenitore di biscotti della fortuna marchiati Cina e non quelli tarocchi europei;
3) Salvatore Aranzulla;
4) Dio (se reperibile ma la vedo dura);
5) Selvaggia Lucarelli (per esperienza di giudicessa ovunque);
6) Selvaggia Lucarelli (perché sennò si incazza e scrive cose cattive);
7) LA GENTE!!!1! (perché pare sappia sempre tutto e poi è di moda la democrazia diretta. E comunque i politici rubano);
8) Il gioco per bambini “La fattoria degli animali” perché se capita un talent dove si deve giudicare chi fa meglio i versi degli animali è la morte sua (in tutti gli altri casi si astiene);
9) Io (perché ho avuto l’idea);
10) Piero Alberto Angela (tre persone che messe insieme sanno tutto di tutto, tipo i Precog di Minority Report).

Credo verrebbe fuori un bel talent.

Se non fosse per la Lucarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.