Amare, sognare, procrastinare

Senza nome-1

– Dio come mi manchi! Non vedo l’ora di vederti!
– Anche io, bellissima. Se vuoi oggi ci sono.
– Eh magari, ma c’è il mio ragazzo…
– Ah certo, per carità. Non destiamo sospetti. E domani?
– Domani neppure. Devo assolutamente uscire con la mia amica. Sai, lei e il mio ragazzo si conoscono e non vorrei…
– …destare sospetti. Capisco. Mercoledì allora?
– Mercoledì sarebbe perfetto.
– “Sarebbe”?
– Sì, sarebbe. Ma ho già fissato appuntamento dall’estetista.
– Capisco. Giovedì?
– Giovedì, come no!
– Ah, giovedì ti va bene! Bello!
– Sì. Andrebbe bene. Se non fosse che…
– Cosa? Pure giovedì!
– Sì amore. Non vedo l’ora di vederti. Ma giovedì ho la parrucchiera.
– Venerdì?
– Sarebbe splendido amore ma… accompagno la mamma da qualche parte senza ragione alcuna.
– Sabato, domenica, lunedì, martedì prossimo…
– Callista, gommista, commercialista, frate trappista.
– Aprile, maggio, giugno, luglio…
– Sorella, fratello, cugino, compare, vicino di casa, sconosciuto di cui non so nulla.
– 2015, 2016, 2017…
– Guardo il gatto tutto il tempo, resto a fissare un limone, mi metto in piedi immobile nel reparto verdura del LIDL, faccio la cacca.
– Ma fammi capire, quando cazzo ci vediamo io e te?
– Ma presto amore. Non vedo l’ora.

5 risposte a “Amare, sognare, procrastinare”

  1. Manca la parte in cui lei ti chiama alle 3.00 del mattino, completamente sfatta dopo una notte di alcol con le amiche, per dirti che le è successa una cosa terribile, tipo un’unghia rotta, e tu non c’eri per consolarla, come al solito.

  2. Quella è nel seguito intitolato: “Ma scusa, non c’eri mai! È normale che mi sia cercata un altro!”.

  3. Posso consigliare l’aggiunta di “Si amore ci vediamo presto, nel frattempo potresti andare tu a al mio posto? è per il mio ragazzo, io non ho tempo di farlo, così avanza più tempo per noi”.
    P.S. Sia chiaro che non è capitato a me, ma al cugino di un amico del mio vicino di casa. Povero stronzo.

  4. Sto ridendo da solo :D, ste cose non si possono leggere in ufficio, si rischia il licenziamento!!! Questo tipo di donne vanno evitate come la peste, pena l’uscirne completamente folli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.