Finché non mi cacciano (38)

Tarantini: “Complessivamente ho ricevuto circa 20 mila euro al mese, oltre ad altre somme per far fronte ad   esigenze di vita. Denaro necessario per sostenere moglie, figli e mamma vedova“, che a quel prezzo presumo vadano a plutonio.

[Continuo su L’Unità, qui]

Una risposta a “Finché non mi cacciano (38)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.