2 risposte a “Finché non mi cacciano (25)”

  1. Io, con “T’ORINO IN TESTA” prima e “FORZA MIL’ANO” dopo, faccio davvero fatica a svegliarmi..

    E poi abbiamo la “grossa sorpresa che cambierà l’atteggiamento dei milanesi per il ballottaggio”: oh, donna Letizia che invita la cittadinanza a forzarle l’ano is priceless!

    Eh, che sbadato, quasi dimenticavo: saluti e baci a Milano.

    someshervin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.