Autoreferenzialità

Una penosa intervista al sottoscritto la trovate qua.

(La metto solo perchè il tizio mi ha promesso una busta di lupini).

5 risposte a “Autoreferenzialità”

  1. Letto l’intervista: finalmente capito perche` la fine con Spinoza (come a tutti gli italiani, nn mi interessa la notizia, ma il gossip che ci sta dietro): non era questione di soldi, ma di troie!

    massimo apprezzamento.

  2. Gentilissimo MaxZulli o UomoMordeCane o UomoLeccaTopa o come cazzo ti chiami.

    Sono una tua ammiratrice da tanti anni fino al momento in cui ho letto qs intervista: ibidem ho visto che hai citato il nome di “Irina Shayk”, ma a me manco cacata di striscio, neanche pisciata di straforo.
    Proprio oggi che avevo deciso di dartela!!!

    Non sai cosa ti perdi.
    Anzi, godo nel sapere che lo sai 😛
    Fottiti da solo nel bagno davanti al catalogo di Intimissimi.

    Tua x sempre
    nella fantasia tua,
    Rula

  3. No Max
    niente se e niente mah e pochi ahhh: io non ingoio.
    Mi piego, ti spezzo, ma non ingoio.
    Ed abbiamo opinioni diverse anche per le creme per il viso.

    Come hai fatto a preferirmi per questa??
    http://www.fashionising.com/pictures/s–Irina-Shayk-GQ-Spain-December-2010-8486-1.html
    ma l’hai vista bene?
    http://elcomercio.pe/player/673474
    Ti sembra che abbia un cervello piu` bello del mio?

    Aveva ragione Saviano quando ha letto nella sua lista che chi mangia lupini e` ricchione!
    Rula

  4. Bravo bravissimo!!Ti allego dolcetti della calza della befana…le monete sono di cioccolato eh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.