Sgame over


__________________________________________

Col tempo ho imparato a riconoscere il reale sentire di chi ho intorno. La cosa mi torna particolarmente utile quelle volte nelle quali ottengo un riconoscimento, una gratificazione di qualunque genere: sociale, economica, lavorativa, sessuale, coprofaga.

Ho affinato un complesso sistema simbolico che associo alle persone che si dicono “contente per me”, del quale la figura sopra riporta una mera semplificazione, comunque abbastanza rappresentativa.

alieno L’alieno. Prova sentimenti confusi, sfumati. Questo può dipendere da una miriade di fattori. E’ un tipo originale e tu sei solo uno dei suoi mille pensieri. Non ha una posizione precisa su di te ma se è figa vorresti l’avesse. In genere è il tipo più complesso da decifrare ma anche il più innocuo. Magari ti conosce da poco, magari si trova là senza sapere nemmeno perchè. Non è raro stia cercando di capire dove sia il bagno.

teschio Il teschio. Ti odia. Non ci sono cazzi. E lo sapete entrambi. Odia tutto di te: i tuoi successi, il fatto che tu sia là al posto suo (cerca di autoconvincersi), il tuo pacco evidentemente più pronunciato. Sono pessimi sentimenti. Ma comunque più candidi dei tuoi, che l’hai invitato apposta per farlo crepare, bastardo.

Bici La bici. In pratica non c’è. Pensa ai cazzi suoi, di te se ne strafotte ma è contento si faccia caciara e ci siano le pastarelle. Guarda continuamente l’orologio pensando che ogni minuto di bagordi è un minuto in meno di lavoro. In ufficio lo riconosci perchè si presenta ogni giorno con un qualcosa che lo aiuti a staccare mentalmente ma l’ultima volta quella trota appesa alla canna da pesca avrebbe anche potuto toglierla di mezzo. Quantomeno desquamarla.

gatto Il gatto incazzato. E’ una persona acida dentro, ma più col mondo in genere che con te in particolare. Comunque fa radiografie a tutto e tutti. Più spesso una donna, ricorda nel dettaglio l’ultima volta che hai indossato quella giacca, cosa hai regalato alla tua collega sedici anni prima e se tua suocera è mancina. Quando tu nemmeno ricordavi di averla, una suocera.

cuore Il cuore. Sono persone che davvero provano bei sentimenti per te. Le loro congratulazioni sono sentite, sincere, vere. Si tratta di esseri rarissimi, privi dell’umanissimo sentimento dell’invidia. Se avete la fortuna di conoscerne qualcuno tenetevelo stretto. Se si tratta di un uomo e nel tenervelo stretto avvertite qualcosa, siete gay. Ma questo non deve cambiare i vostri rapporti. Magari ne aumenterà la frequenza.

sesso Il sesso. Le persone che vi guardano in quel certo modo non sono nè felici nè tristi per il vostro riconoscimento. Pensano a voi sotto altri aspetti. Vi desiderano, spesso sessualmente ma non è raro sia una forma di ammirazione platonica, di innamoramento, persino di sudditanza. In ogni caso voi potete esercitare un potere enorme su di loro. Pendono dalle vostre labbra. Inutile dire che sarebbe meschino approfittare di questa posizione di privilegio, vieppiù adesso che, con quella gratificazione, avete acquistato ulteriore credito presso questa tipologia di persona. Dunque, sì, approfittatene.

E’ da aggiungere che le categorie poi sfumano sovente le une nelle altre: è facile avere un gatto che si mette a pensare ai cazzi suoi sfociando nella Bici, oppure un alieno che in fondo non ti cuore perchè davvero non ti conosce.

Ma ci credereste? Non sono rari i casi di un teschio che due colpi te li darebbe pure.
ollio

12 risposte a “Sgame over”

  1. “La bici” perchè rappresenta lo svago, l’essere (o andare) altrove come momento di relax. E poi perchè il mio set di icone rosse è limitato: restavano un verme e una icona Windows.

    Grazie Slegatta

  2. hey, io prendo l’icona Windows, simboleggia quello che durante una festa si butterebbe volentieri dalla finestra!

  3. Interessante la foto ed il post .. ma soprattutto l’unione dei due.
    In particolare il significato del cuore abbinato al tizio che hai marchiato così. 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.