Duro e puro

Ho sempre avuto problemi nel mantenere segreti. Solo con gli anni, lavorandoci su, sono riuscito ad imparare come non rovinare sorprese, evitare di sputtanare persone, mantenere riservatezza su una questione che deve essere taciuta. In questi giorni sto preparando una nuova biografia, su un personaggio molto amato (mi tirerò contro le critiche di tante persone). Non volevo neppure dare indizi ma un po’ mi diverte farvi scervellare nel cercare di capire chi potrebbe mai essere.
Sarò comunque estremamente criptico perchè stavolta ci tengo molto, dunque se qualcuno ci arriverà sarà solo per incredibile intuito e discreta fortuna.
Pronti con l’indiz…Papa Wojtyla.

12 risposte a “Duro e puro”

  1. Sìììììììììììììì!!!! Per l’occasione rispolvererò le foto del nostro incontro con paterno e/o convulso abbraccio e me le rimetterò sul comò.

  2. Papa Wojtyla è un nome tirato a caso per depistare, lo so che stai scrivendo la mia biografia.
    Eh, la fama, che vuoi farci.

  3. Visti i riscontri tiepidi sulla biografia di Gandhi, ha pensato di virare verso il commerciale e trattare la popstar polacca che ha saputo infondere nei suoi fan valori di coerenza e rispetto per l’altro. Io credo sia sincero, il Maxzully, anche perchè avrà modo per accennare alla Benedetta, l’attuale soubrette…
    Speriamo bene.

  4. Ed io che speravo sul suo successore…

    Come al solito Uomo strizza l’occhio alla demagogia e si diverte con lo sport nazionale: sparare sugli immigrati dell’est.
    ;-P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.